Documentazione
Caso di recupero crediti

La causa di recupero crediti rappresenta un tentativo di raccogliere il denaro dal debitore.

Stati
  • Crea
    Lo stato di creazione è impostato mentre il caso viene creato.
  • Preparazione
    Il caso di recupero crediti è in preparazione.
  • In sospeso
    Lo stato di attesa indica che il trattamento del caso è imminente.
  • In elaborazione
    Nello stato di elaborazione lesattore cerca di raccogliere il denaro dal debitore.
  • Chiuso
    Lo stato di chiusura indica che lesattore ha chiuso il caso. Limporto raccolto sul caso indica quanto lesattore è riuscito a trattenere dal debitore.
  • Non riuscito
    Lelaborazione di questo caso è fallita. Il fallimento ha una causa tecnica.
  • Revisione
    Lo stato di revisione permette di rivedere il caso prima che venga elaborato.
Caratteristiche
  • Ambiente
    Lambiente in cui questo caso sarà trattato. Deve essere presente una configurazione dellesattore che supporti lambiente scelto.
  • Articolo
    Le voci del caso di recupero crediti saranno mostrate sui documenti inviati al debitore e il totale di esse costituisce limporto totale da raccogliere.
  • Autore
    Il creatore si riferisce allutente che ha creato il caso di recupero crediti.
  • Causa dell’errore
  • Chiuso il
    La data di chiusura indica quando il caso è stato chiuso.
  • Configurazione dellesattore
    La configurazione dellesattore determina il modo in cui il caso di recupero crediti viene elaborato.
  • Creato il
    La data di creazione indica quando è stato creato l’elemento.
  • Data del contratto
    La data del contratto è la data in cui è stato firmato il contratto con il debitore.
  • Data di eliminazione prevista
    La data di eliminazione prevista indica la data alla quale l’elemento verrà eliminato. Se la data è nulla, non è prevista l’eliminazione dell’elemento.
  • Data di scadenza
    La data di scadenza indica la data di scadenza del credito. Questa data deve essere sempre nel passato.
  • Etichette
  • Fallito su
    La data di fallimento indica quando il caso è fallito.
  • Fonte
    La fonte del caso di recupero crediti indica lorigine del credito.
  • ID
    The ID is the primary key of the entity. The ID identifies the entity uniquely.
  • ID dellentità di origine
    LID dellentità sorgente punta alloggetto che è lorigine del caso di recupero crediti. Questo ID è impostato solo quando il caso è stato attivato da un processo interno.
  • ID esterno
    Un nonce generato dal client che identifica lentità da creare. Le richieste di creazione successive con lo stesso ID esterno non creeranno nuove entità, ma restituiranno invece lentità creata inizialmente.
  • ID spazio collegato
    L’ID spazio collegato indica l’ID dello spazio a cui appartiene l’elemento.
  • Importo
    Limporto è limporto totale delle voci non pagate. Limporto non può essere cambiato una volta che il caso è stato rivisto.
  • Indirizzo di fatturazione
    Lindirizzo di fatturazione del caso identifica il debitore.
  • Lingua
    La lingua indica la lingua da usare nella comunicazione con il debitore.
  • L’elaborazione è iniziata il
    La data di inizio dellelaborazione indica la data in cui è iniziata lelaborazione del caso.
  • Processing Timeout On
  • Prossimo tentativo su
  • Recensito il
    La data di revisione indica quando è stata condotta la revisione del caso.
  • Recensore
    Il revisore fa riferimento allutente che ha rivisto il caso.
  • Review Started On
  • Riferimento
    Il riferimento del caso viene utilizzato nella comunicazione con il debitore. Dovrebbe essere unico e dovrebbe essere collegabile con la fonte del caso di recupero crediti.
  • Stato
  • Valuta
    La valuta definisce la valuta di fatturazione del caso di recupero crediti.
  • Versione
    The version number indicates the version of the entity. The version is incremented whenever the entity is changed.
  • Visualizzazione spazio